NICOLETTA ONIDA

Docente e autrice Sansoni per la scuola

È fondamentale saper mostrare una grande passione per la materia che si insegna, evitando una pura esibizione della propria cultura.

Bisogna chiedersi sempre, qualsiasi sia l'argomento che si affronti, cosa possa essere veramente utile ai ragazzi, come possa aiutarli a capire il mondo che li circonda e a migliorare, possibilmente, quello di domani.

Bisogna inoltre essere corretti e coerenti nei loro confronti, disponibili ma anche inflessibili, se l’occasione lo richiede.


L’insegnamento è mediazione fra i propri ideali e il contesto reale in cui ci si trova a operare.

È importante che ogni docente sia libero di sviluppare lo stile personale di insegnamento che gli è più congeniale, di restare fedele a se stesso, pur essendo capace di adattare la propria azione didattica in funzione della scuola e della classe di riferimento.