ALESSANDRO GOTTARDO

Illustratore

L’insegnamento dovrebbe essere un allenamento alla vita.

Un training per il talento e il carattere degli studenti.

Il lavoro di un docente consiste in gran parte nel seminare bene nella speranza che l’alunno colga i frutti delle lezioni e diventi un adulto consapevole.


L’insegnante perfetto è l’insegnante che ama il proprio lavoro, perché chi ama il mestiere che svolge si spinge naturalmente oltre i propri limiti.

Insegnare è un lavoro delicato perché c’è in gioco la psicologia dell’allievo, che nella maggior parte dei casi è un individuo insicuro: il docente da una parte deve fornire i contenuti, ma dall’altra deve soprattutto incoraggiare lo studente, scoprendo quali sono le sue attitudini e lavorando per convincerlo che possiede capacità uniche.